Statuto - Fondazione Carivit Viterbo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Statuto

La Fondazione

LO STATUTO DELLA FONDAZIONE

L'Ente Cassa di Risparmio della Provincia di Viterbo, Ente a base associativa, denominato FONDAZIONE CARIVIT, trae origine dall'atto costitutivo del 1 settembre 1854 con il quale emeriti cittadini della Provincia di Viterbo in rappresentanza ed a tutela di tutta la Comunità, con illuminata e libera determinazione, decisero, a vantaggio della realtà socio-economica viterbese, di dar vita alla Cassa di Risparmio della Provincia di Viterbo.

Ai sensi della legge 30 luglio 1990, n. 218, l'Ente ha provveduto al conferimento dell'azienda bancaria cessando di svolgere le funzioni proprie dell’attività creditizia.La Fondazione ha sede legale in Viterbo -Palazzo Brugiotti- ed ha durata illimitata. La Fondazione è una persona giuridica privata, appartenente all’ordinamento civile, senza fini di lucro, con piena autonomia statutaria e gestionale, regolata dalla legge del 23 dicembre 1998, n. 461 e dal D. Lgs. del 17 maggio 1999, n. 153 e successive modifiche.

La Fondazione, nella continuità delle finalità originarie, persegue scopi di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico del territorio di riferimento. Opera in via prevalente nei settori rilevanti ed eventualmente negli altri settori ammessi, scelti ogni triennio dai suoi Organi deliberanti in conformità alle disposizioni di legge e di regolamento vigenti tempo per tempo, assicurando, singolarmente e nel loro insieme l’equilibrata destinazione delle risorse e dando preferenza ai settori a maggiore rilevanza sociale . Della scelta dei settori rilevanti e delle sue modificazioni è data comunicazione all’Autorità di Vigilanza. Il territorio di riferimento della Fondazione è costituito dalla Provincia di Viterbo.

SCARICA LA VERSIONE INTEGRALE

Torna ai contenuti | Torna al menu