Fondo Solidarietà - Fondazione Carivit Viterbo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Fondo Solidarietà

Contributi


Regolamento  “ Fondo Solidarietà”


L’emergenza  in corso e il conseguente
peggioramento della situazione economica generale sta ancor più aggravando la situazione di disagio  dei  tessuti sociali più vulnerabili e in particolare delle  famiglie in situazioni di maggiore fragilità.
Per attenuare questi impatti negativi la Fondazione Carivit, nell’ambito delle proprie attribuzioni, interviene con una concreta azione
di solidarietà nel solco di analoghi impegni  già  assunti dall’Ente fin dall’inizio dell’emergenza da Coronavirus.

La Fondazione Carivit ha quindi deliberato l’istituzione di un Fondo di € 60.000,00  indirizzato al mondo del  volontariato, del terzo settore e degli enti religiosi per interventi rivolti a sostenere bisogni primari e di stretta necessità a favore delle persone e delle famiglie in condizione di vulnerabilità.

Il contributo massimo assegnabile per ciascuna richiesta selezionata è di € 1.500,00.

Sono invitati a presentare le domande tutti i soggetti ammissibili al contributo come indicati all’art. 4 commi 1, 2 e 3 del Regolamento di erogazione dell’Ente.

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente utilizzando l’apposito modulo dedicato scaricabile dal sito internet della Fondazione   e dovranno  contenere  le informazioni richieste .  

A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, verranno considerate ammissibili al contributo le spese relative a:
- pagamento di canoni di locazione;
- utenze, bollette e similari;
- spese sanitarie;
- acquisto generi alimentari;
- spese scolastiche;
- acquisto di dispositivi di protezione  anti  Covid-19.


Non sono considerate  ammissibili spese relative a:
-costi per il  personale;
-costi di gestione e costi amministrativi dell’ente.
-costi collegati alla conduzione di attività ordinarie dell’ente.


Le azioni proposte potranno essere realizzate su tutto il territorio della provincia di Viterbo.

Le richieste di contributo verranno prese in considerazione fino ad esaurimento del Fondo e dovranno pervenire entro il 31/12/2020 all’indirizzo: Fondazione Carivit, Via Cavour, 67 - 01100 Viterbo, o all’indirizzo di posta elettronica  segreteria@fondazionecarivit.it

La Fondazione valuterà le richieste sulla base dell’urgenza nei confronti dei bisogni a cui rispondere, della tempestività con cui verrà attuato l’intervento e dell’ ampiezza delle ricadute.

La Fondazione si riserva il diritto di non assegnare o assegnare in parte le  risorse del Fondo.

La determinazione, in ordine all’accoglimento o meno delle proposte di intervento per ciascuna richiesta accolta, sarà effettuata ad insindacabile giudizio della Fondazione.

A ciascun beneficiario  verrà  data  tempestiva comunicazione dell’avvenuto accoglimento della domanda; analoga comunicazione riguarderà i richiedenti non ammessi a contributo.

L’erogazione avverrà in via anticipata in deroga  alle modalità stabilite dall’apposito Regolamento di erogazione.

>>
Scarica la modulistica per la presentazione delle domande

Tutti i dati, siano essi acquisiti via posta elettronica, moduli elettronici o con altra modalità, saranno trattati in conformità alla normativa vigente in materia di Privacy.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu